master class con SILVESTRO PISTOLESI

MASTER CLASS con il maestro SILVESTRO PISTOLESI

Disegnare il Ritratto dal Vero

studioaff2

dal 21 al 25 luglio presso la Sacred Art School, ore 9-13

Costo 200 euro (per gli allievi della scuola 100 euro), esclusi i materiali.

Per iscriversi versare la quota  presso la scuola (o tramite bonifico) entro il 20 luglio 2014.

IBAN: IT 29 J0335901600100000066446

La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14.

Materiale Occorrente: un album di carta da spolvero 30X40 o 35X50; lapis B2, B e HB, brace per schizzare la figura e gomma pane.

Scarica qui la locandina master class PISTOLESI

E’ aperto il bando per accedere a 15 borse di studio fino a 3.500,00 euro ciascuna per partecipare alla terza edizione del Corso in Artigianato e Arte Sacra

E’ aperto il bando per l’assegnazione di 15 borse di studio fino a 3.500,00 euro ciascuna per la partecipazione alla terza edizione del Corso in Artigianato e Arte Sacra – “Tecnico della progettazione, creazione e realizzazione di opere di artigianato artistico sacro”.

C’è tempo fino al 30 luglio 2014 per inviare la domanda di partecipazione.

Tutti i dettagli sono consultabili all’interno del bando.

E possibile scaricare qui il bando:

BANDO BORSE DI STUDIO CORSO IN ARTIGIANATO E ARTE SACRA – TERZA EDIZIONE – 2014/2015

E possibile scaricare qui la domanda di partecipazione da compilare: 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CORSO IN ARTIGIANATO E ARTE SACRA 

Per maggiori informazioni:

Chiara Guazzini

Tel. 333 7174600

Email info@sacredartschool.com

San Giovanni Battista. Lavori e studi nelle botteghe artistiche e artigiane fiorentine degli studenti della Sacred Art School

Invito mostra San Giovanni Battista definitivo

MOSTRA D’ARTE E ARTIGIANATO DEDICATA AL SANTO PATRONO DI FIRENZE

INAUGURAZIONE – VENERDI’ 20 GIUGNO 2014ORE 16.30 presso l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Sala delle Colonne, Via Bufalini 6, Firenze

Un’iniziativa della Sacred Art School Firenze e di OmA – Osservatorio dei Mestieri d’Arte. La mostra ha il patrocinio del Comune di Firenze, della Società di San Giovanni Battista e dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Dalle esperienze di 10 giovani studenti della Sacred Art School Firenze attualmente in tirocinio formativo presso le botteghe artigiane fiorentine selezionate e sostenute da Associazione Osservatorio Mestieri d’Arte – OmA, nasce la mostra dedicata a San Giovanni Battista, patrono che la città si accinge a celebrare il prossimo 24 giugno.

Un percorso formativo di particolare eccellenza e soddisfazione che ha visto una intensa collaborazione tra la Scuola di Arte Sacra che ha guidato il percorso di studio e OmA che ha consentito il perfezionamento presso le botteghe artigiane d’eccellenza.

I tirocini assegnati nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana hanno ricevuto anche il sostegno di Rotary Club Firenze.

Cornici Maselli, Paolo Penko Bottega Orafa, La bottega dei Grassi Nesi, Aliani e Perini, Picchiani e Barlacchi oltre a istituzioni come l’Opera del Duomo di Firenze, la Fondazione Lisio Arte della Seta e la stessa Scuola di Arte Sacra sono i soggetti impegnati nella fase finale del progetto.

L’immediato inserimento nella quotidianità del lavoro di bottega ha dato vita all’idea di coinvolgere gli studenti nella realizzazione di un’opera artistica dedicata a San Giovanni Battista, che rappresentasse la prima vera occasione di visibilità per questi emergenti artisti del “sacro”.
Le opere riguardano gli ambiti in cui la Scuola di Arte Sacra prepara i suoi studenti: dal disegno alla pittura, dalla scultura all’oreficeria fino a ebanisteria e tessitura.

Le opere in mostra rappresentano vari momenti della vita del Santo a partire dall’infanzia fino alla suggestione biblica della voce che grida nel deserto del Santo che predicava il battesimo di conversione nel Giordano.

La mostra aprirà i battenti venerdì 20 giugno alle 18.30 alla presenza del Cardinale
Arcivescovo Giuseppe Betori e proseguirà nella Sala delle Colonne nella sede
dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze fino al 26 giugno per poi trasferirsi alla Scuola di Arte Sacra nell’edificio delle Pavoniere (Parco delle Cascine) fino al 14 luglio.