Cena di raccolta fondi a sostegno del primo “Corso di Scultura per Non Vedenti”

chi-siamo-1

Venerdì 16 Gennaio 2015

Villa Corsini di Mezzomonte

ore 19.30 

Un corso di scultura per non vedenti potrebbe suonare come un ossimoro: la realtà è che la visione “tattile”, che i non vedenti sviluppano, apre nuove prospettive anche agli scultori vedenti. I non vedenti affermano, a ragione, che nelle sculture vedono di più dei vedenti, perchè riescono a conoscere anche gli angoli più nascosti all’occhio. La Sacred Art School ha raccolto l’invito a istituire un corso per scultori non vedenti. La formazione artistica che intendiamo proporre è tesa ad aiutare gli artisti a esprimere con la scultura i loro sentimenti e aspirazioni più profonde.

Per maggiori info: Sacred Art 4 Senses 

I non vedenti ci hanno aperto gli occhi

Per la Scuola di Arte Sacra è una sfida e un’opportunità: impostare un corso di scultura per i non vedenti è un banco di laboratorio di prima grandezza, ci aiuta a scoprire un modo nuovo di apprendere e di insegnare, di scolpire e di vedere..

Ospitalità chiavi in mano

Un Maestro Scultore dedicato per tutto il tempo del corso, le barriere architettoniche da eliminare, i riferimenti acustici da inserire, sicurezza dei materiali di lavoro, adeguamento della struttura, messa in funzione dell’ascensore, vitto e alloggio adeguato alle esigenze, accompagnamento dal luogo di residenza alla Scuola, tutors al banco di lavoro, visite guidate a due musei: vogliamo offrire tutto questo ai nostri ospiti, condito con la gioia tipica dell’ambiente della nostra scuola.

Per partecipare alla cena

Contributo minimo suggerito per persona 100,00 €

Prenotarsi alla cena è semplice: basta effettuare un bonifico bancario alla Scuola di Arte Sacra

IBAN: IT29 J033 5901 6001 0000 0066 446

causale: contributo per il corso di scultura per non vedenti e poi mandare a v.amasino@icloud.com la conferma del bonifico. Oppure passare dalla Scuola e lasciare la propria quota. Oppure telefonare a Maria Vittoria Amasino (348 3238400) e mettersi d’accordo.

Itinerario: inserire sul navigatore l’indirizzo via Imprunetana per Pozzolatico 116
Da Firenze (Poggio Imperiale) prendere la strada per Impruneta, proseguire fino a superare il borgo di san Gersole e arrivati a Mezzomonte svoltare a sinistra: la Villa è ben segnalata.